Pubblicato da: pescaturismolumachella | giugno 19, 2012

Il Motopesca LUMACHELLA protagonista del ripopolamento degli astici nel mare di Anzio

*

L’8 giugno 2012 il Motopesca Lumachella è stato protagonista dell’iniziativa di ripopolamento degli astici guidata dal Professor Giuseppe Nascetti del Dipartimento di Ecologia e Biologia dell’Università della Tuscia. Partiti dal Porto di Anzio a bordo di Lumachella e di un’altra imbarcazione appartenente alla Piccola Pesca, scortati da un’unità della Guardia Costiera, quattro operatori subacquei hanno liberato i piccoli crostacei su una scogliera al largo della punta di Capo d’Anzio, a una profondità variabile tra i 10 e i 15 metri. I 100 esemplari di astice di circa 5 mesi si sono sviluppati nel Centro Ittiogenico Marino delle Saline di Tarquinia e sono stati tracciati geneticamente per verificare nel tempo il successo dell’iniziativa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: